1. Premessa

Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con caratteri medi Visualizza il testo con caratteri medi

Questo documento nasce da un lavoro di collaborazione e di progettualità condivise tra:

  • Rete delle Scuole Superiori di Pesaro
  • Servizio Politiche Sociali del Comune di Pesaro
  • Servizio Umee dell'Asur Area Vasta n.1
  • Centro per l'Impiego e la formazione  della Provincia di Pesaro-Urbino

La riflessione che sta a monte di tale progettualità riguarda l’incerto destino  professionale dei ragazzi in situazione di disabilità e il vuoto che si viene a creare alla fine del percorso scolastico, allorché vengono a mancare i consolidati punti di riferimento fino ad allora avuti sia per il ragazzo che per la sua famiglia.

Il Progetto è finalizzato alla formazione e all’orientamento, dando alla parola «orientamento» un’accezione più ampia di quella comunemente intesa e cioè come azione rivolta all’individuazione e realizzazione di un progetto di vita, così come recita anche la dichiarazione dell’UNESCO in proposito “Orientare significa porre l’individuo in grado di prendere coscienza di se’ e di progredire per l’adeguamento dei suoi studi e della sua professionalità alle mutevoli esigenze della vita, con il duplice scopo di contribuire al progresso della società e di raggiungere il pieno sviluppo della personalità.” (Unesco, Bratislava, 1970).

I progetti, di ”Alternanza scuola-lavoro” che prevedono stages al di fuori della scuola, in  ambienti lavorativi, pre-lavorativi o educativi, hanno lo scopo di orientare, cioè di favorire, laddove è possibile, la scelta professionale più  consona per l’allievo.

Gli stages fanno vivere ai ragazzi esperienze diverse di lavoro, permettono di verificare le capacità e le preferenze, oltre a sviluppare una serie di competenze, quali l’adattarsi a nuovi contesti, l’autonomia, la trasferibilità delle conoscenze.Inoltre la possibilità di sperimentare relazioni interpersonali più ricche e gratificanti migliora il grado di autostima così importante per l’armonico sviluppo della personalità.


Allegati

Non sono presenti allegati in questa pagina

Contatti

Contatore visite