2.4 Metodologia

Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con caratteri medi Visualizza il testo con caratteri medi

1 . Osservazione dell’alunno in situazioni scolastiche ed extra-scolastiche, per analizzare le sue capacità relazionali, professionali e d’autonomia. 

Tale osservazione verrà realizzata anche con l'ausilio di un questionario che sarà compilato da tutor, insegnante di sostegno e psicologo referente.

L'osservazione avverrà alla fine dell'anno scolastico precedente l'avvio del progetto, dopo la valutazione in sede di PEI dell'ipotesi di inserimento nel percorso.

2. Individuazione e decodificazione dei bisogni emergenti.

3. Compilazione di schede e griglie da parte del tutor in collaborazione con gli insegnanti di sostegno.

4. Collaborazione alla realizzazione e attuazione dei piani individualizzati.

5. Valutazione e verifica degli interventi, con tempi prestabiliti. Nell'ultima verifica dell'anno in corso si valuterà l'opportunità di confermare o meno il proseguo del progetto.

6. Confronti periodici con l’equipe di riferimento e con le famiglie degli allievi disabili.

7. Produzione di documentazione.


Allegati

Non sono presenti allegati in questa pagina

Contatti

Contatore visite