Disposizioni riguardanti l'uso dell'area adibita a parcheggio del plesso Mengaroni

Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con caratteri medi Visualizza il testo con caratteri medi

Il personale della scuola (A.T.A., Docente, Alunni, etc.) è invitato a prendere visione della circolare n. 226 dell'a.s. 2016/17, disponibile qui, e nell'apposita sezione del sito web d'Istituto in cui sono pubblicate le informazioni relative alla sicurezza sul lavoro ai sensi del D. Lgs. n. 81 del 2008 e s.m.i.

I collaboratori scolastici assegnati al Piano Terra e all'ingresso del plesso Mengaroni sono pregati di vigliare sull'osservanza delle disposizioni in oggetto da parte del personale scolastico, degli alunni e degli altri utenti dell'Istituto e di segnalere al Dirigente Scolastico eventuali infrazioni da parte di chicchessia. 

Si fa presente che l'ostruzione del parcheggio attraverso l'abbandono delle autovetture e degli altri mezzi fuori dagli spazi destinati alla sosta (come previsti dalla planimetria allegata) riduce la funzionalità delle via di emergenza, che sono definite come percorsi senza ostacoli al deflusso che consentono alle persone che occupano un edificio o un locale di raggiungere un luogo sicuro, ovvero il luogo nel quale le persone sono da considerarsi al sicuro dagli effetti determinati dall'incendio o dalle altre situazioni di emergenza.

A tal fine giova ricordare che l'area adibita a parcheggio del plesso Mengaroni è destinata dal Piano di Emergenza e di Evacuazione a luogo di raduno e che nell'angolo del cortile (come da planimetria allegata) è posizionata un'uscita di emergenza.

Si ribadisce che l'organizzazione della sicurezza esige che tutti i soggetti che si trovano a condividere lo stesso ambiente di lavoro devono attivarsi affinchè vengano tutelate la salute e la sicurezza.

In generale ogni lavoratore deve prendersi cura sia della propria sicurezza e della propria salute che di quelle delle altre persone presenti sul luogo di lavoro, su cui possono ricadere gli effetti delle sue azioni o omissioni.

Il lavoratore è altresì soggetto a sanzioni per inadempimenti relativi agli obblighi previsti dal D. Lgs. n. 81 del 2008 e s.m.i.

Si ringrazia anticipatamente per la fattiva collaborazione

Allegati

Contatti

Contatore visite